Una struttura formativa senza uguali per qualità e quantità 

In aggiunta al modulo base, quello esteso fornisce ulteriori 24 h di formazione volte a conseguire il l'attestato di CERTIFICATORE ENERGETICO riconosciuto dal MiSE, in caso di superamento dell'esame post corso.

A completamento, in convenzione con AERMEC Spa, verrà gratuitamente erogato un corso di "Fondamenti di Impianti Termotecnici" di 16 ore e, in collaborazione con ACCA Software, sono previste gratuitamente 4 ore di apprendimento per l'uso di TERMUS, il  noto software per la Certificazione Energetica

CORSO per

CERTIFICATORE ENERGETICO

 
 

Dopo il successo delle precedenti edizioni, UNI IN STRADA, pur nel difficile contesto che stiamo vivendo e nel rispetto delle preoccupazioni per la nostra salute e quella dei nostri affetti, propone una struttura formativa unica nel panorama nazionale. L'intento è quello di consentire la preparazione di un tecnico competente in energia e impianti, coniugando competenze e conoscenze sia teoriche che applicative. 

STRUTTURA DEI CORSI

ENERGY MANAGER

MODULO BASE, obbligatorio, 56 ore, per i costi cfr. paragrafo 6

CERTIFICATORE ENERGETICO corso più esame riconosciuto dal MiSE

MODULO ESTESO, opzionale, 24 ore, coll. ANEA, costo 200 €

FONDAMENTI DI IMPIANTI TERMOTECNICI

MODULO AGGIUNTIVO, opzionale, 16 ore, coll. AERMEC, gratuito

INTRODUZIONE ALL'USO DI TERMUS

MODULO AGGIUNTIVO, opzionale, 4 ore, coll. ACCA SOFTWARE, gratuito

 
 
 
 
 

Il CORSO per CERTIFICATORE ENERGETICO

Tra le figure indispensabili per poter accedere ai benefici previsti dalla Legge 77/20 e s.m.i.,  riguardanti il Superbonus del 110%, per l’efficientamento energetico, quello del Certificatore Energetico riveste un ruolo essenziale per la redazione degli APE (Attestati di Prestazione Energetica) ante e post interventi, al fine di dimostrare il miglioramento di due classi energetiche. La normativa che regolamenta tale figura è rappresentata dal DPR 75/2013 ed in particolare dall’art.2 e dall’allegato 1. In quest’ultimo vengono individuati i contenuti minimi del corso di formazione per tecnici  abilitati  alla certificazione energetica degli edifici che, per gran parte, risultano già inseriti nel corso base per Energy Manager. Tuttavia, UNI IN STRADA, in collaborazione con ANEA, ha inteso fornire una ulteriore opportunità ai partecipanti al corso base per E.M. per il conseguimento della qualifica di Certificatore Energetico, così come individuato dal DPR 75/2013, attraverso un percorso formativo validato e certificato dal MISE  e che si conclude con lo svolgimento di un esame finale. A tal fine, il corso base per Energy Manager di 56 ore è stato integrato da ulteriori 24 ore di cui 12 dedicate ad argomenti specifici per Certificatori Energetici non compresi nel corso base per E.M. e 12 ore dedicate a specifiche esercitazioni per gli argomenti trattati. Il programma e le ore di lezione sono conformi a quanto previsto dal MiSE. Al termine del corso, oltre al rilascio dell’attestato di partecipazione, con verifica di apprendimento, per Energy Manager, sarà rilasciato anche l’attestato di Certificatore Energetico riconosciuto dal MiSE, previo superamento del previsto esame finale con docenti ANEA.  

Contenuti

 

prof. Gennaro CUCCURULLO

I SISTEMI TERMICI

La caratterizzazione idraulica e termica dei componenti di impianto, consentirà di introdurre il tema della regolazione termica. Verranno analizzate le prestazioni inerziali ex UNI 13786 e forniti elementi progettuali di impianti termotecnici.

ore totali 8

  • Componenti di impianto

  • Macchine frigorifere

  • Caldaia vs PdC

  • Effetti inerziali

  • Elementi progettuali

ing. Onofrio FUOCO

IMPIANTI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI AL SERVIZIO DEGLI EDIFICI

L'energia da fonti rinnovabili è pulita, sostenibile, diffusa e fa da traino per l'innovazione, la tecnologia.  

ore totali 4

Definizione e principi base delle Fonti di Energia Rinnovabili; Impianti alimentati da Fonti Rinnovabili al servizio degli edifici; Solare Termico; Fotovoltaico; Generatori a Biomassa; Micro-eolico; Pompa di Calore; Sistema Ibrido; Sistemi combinati; Sistemi Micro-C.A.R. ( Micro - Cogenerazione ad Alto Rendimento); Sistemi di Storage Termici; Sistemi di Storage Elettrici; Sistemi di Ricarica e Vehicle to Grid;
Altri Sistemi innovativi alimentati a Fonti Rinnovabili. 
Esempi di dimensionamento.
Incentivi e Agevolazioni

ing. Marcello CIOTTA

L'ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA NEL QUADRO DEL SUPERBONUS

ore totali 12:

Involucro edilizio: tipologie e  prestazioni energetiche dei componenti (materiali e tecnologie); soluzioni progettuali e costruttive per l’ottimizzazione  delle prestazioni di edifici nuovi  ed esistenti.
Esercitazione pratica: esempi di soluzioni tecnico-costruttive per il miglioramento della prestazione energetica di involucri edilizi esistenti.

La diagnosi energetica degli edifici. Esempi applicativi.
Il project work consisterà nella determinazione del rendimento energetico e redazione del relativo attestato di prestazione energetica (APE ex ante ed ex post) con l’utilizzo del software dedicato. Il lavoro sarà svolto telematicamente con l’ausilio del PC per ogni partecipante.

esempi di soluzioni tecniche per il miglioramento della prestazione energetica di impianti esistenti, anche attraverso interventi di efficientamento e/o di integrazione.
 

UNI IN STRADA

Associazione senza fine di lucro

Codice Fiscale 94081480652

Sede Operativa       

C/O LIBRERIA UNIVERSITARIA MINERVA,

Stecca 7 Piano 1 Ed. F, Via Giovanni Paolo II n. 132,
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO, Fisciano (84084)

Sede Legale

C/O Centro Formazione Professionale C.S.P.,

Via Marco Nonio Balbo n. 48, 84014, Nocera Inferiore

081 9211317

  • UIS_facebook
  • UIS_linkedin
  • instagram (4)